Territorio
100
page-template-default,page,page-id-100,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-6.3,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Itinerari storico-naturalistici

Itinerari storico-naturalistici più importanti, da fare anche a piedi o in bicicletta:

  • Le Vie cave
  • Sovana
  • Parco archeologico delle città del tufo
  • Le sorgenti della Nova
  • Parco naturale della selva del Lamone
  • La città morta di Castro e l’eremo di poggio Conte
  • Sorano e la Fortezza degli Orsini e il parco di Vitozza
  • Il parco archeologico di Vulci

Dintorni da visitare:

  • Terme di Saturnia (20 minuti)
  • Terme S.Casciano dei Bagni (40 minuti)
  • Bagni S. Filippo (35 minuti)
  • Il giardino artistico di Daniel Spoerri (50 minuti)
  • Lago di Bolsena (20minuti)
  • Monte Argentario
  • La laguna di Orbetello
  • La spiaggia della Feniglia (50 min.)
  • Capalbio e il giardino di Nike Saint Phalle (50 minuti)
  • Monte Amiata, Parco dell’Uccellina, Orvieto, Bagni Vignoni,
  • Pienza, Siena, Civita Bagnoregio, Viterbo

Maremma, un territorio per viaggiatori romantici

Questo è un territorio per viaggiatori romantici che cercano sentieri lontani dalle rotte convenzionali. Un mondo rimasto naturale, risparmiato dall’ingordigia del cemento e dei centri commerciali, preservato nelle tradizioni e nella storia.

Ha un cuore selvaggio questa terra unica e particolare, con il suo suggestivo e incontaminato paesaggio collinare e con le bellezze in esso raccolte, con la sua realtà agricola autentica dipinta dal verde degli oliveti e dal violetto delle vigne.

A vallate ricche di boschi, fiumi e ruscelli, con profonde gole e dirupi, si alternano pianori dove all¹ulivo si abbraccia la vite.
Il nostro territorio può offrirvi una serie di sentieri unici e misteriosi nel loro genere: le vie cave, vere e proprie strade scavate nel tufo che collegano tra di loro Pitigliano, Sovana e Sorano.

Vi accoglierà un’oasi meravigliosa e appartata, buona cucina, buon vino e benessere termale.